FU 50

Caratteristiche tecniche

 

 

 TAVOLA

Superfice della tavola mm 1400 X 360
4 scanalature a T 16
Rotazione a destra e a sinistra 45°
 

 MOVIMENTI AUTOMATICI

Longitudinale 1000
Trasversale 300
Verticale 500
Distanza max tra asse mandrino e superfice tavola 500
 

 MANDRINO

Cono ISO STANDARD 40
Diametro esterno del mandrino 88,88
Velocità 12
Giri al minuto 25 – 1600
 

 AVANZAMENTI

Longitudinale 10 – 800
trasversale 10 – 800
Verticale 5 – 400
 

 SPOSTAMENTI RAPIDI

Longitudinali 2000
Trasversali 2000
Verticali 1000
 

 MOTORI

Motore principale 7,5    Hp
Motore avanzamenti a C.C. 10,5 Nm
Motore elettropompa 0,25 Hp
PESO
Netto 2560

Serie GV400

Il centro di lavoro verticale GUALDONI GV400, è caratterizzato da corse in asse X che vanno da 2000 mm a 10000 mm, in asse Y da 500 mm a 700 mm e corse in asse Z che vanno da 400 mm a 900 mm. L’avanzamento rapido è di 20/30 metri al minuto, la potenza del motore mandrino è 10,5 kW e il regime massimo di rotazione raggiunge i 12000 giri al minuto.

«Il caricatore utensili del centro di lavoro verticale GV400 – spiega Luigi Gualdoni – ha la
possibilità di fornire da 24 a 48 posti (a rastrelliera), a seconda della tipologia del
macchinario, e 32 posti (random)».

Questa tipologia di macchina si contraddistingue per le sue prestazioni e per la sua elevata versatilità, che permette all’utilizzatore di eseguire svariate lavorazioni, come ad esempio il ciclo pendolare, al fine di sfruttare al meglio quelle che sono le dimensioni della tavola. Questo nuovo centro di lavoro, inoltre, viene proposto con CN firmati Heidenhain, Fanuc e Fagor.

Serie GDV400

Il nuovo centro di lavoro GUALDONI TIPO GDV 400 a doppia colonna è un prodotto affidato e preciso con alta efficienza.

Questo macchinario ha una struttura in ghisa Meehanite per garantire stabilità e rigidità. Il macchinario viene proposto in due versioni, con gamma di
lavoro longitudinale da 1710 mm e 2100 mm (asse x), trasversale 1000 mm (asse y) e verticale da 620 mm a 900 mm (asse z), velocità mandrino 12000 giri ISO40, cambio utensile a 32 o 40 posti, inoltre viene equipaggiato con CNC FANUC o HEIDENHAIN.

GV93

Il Centro di lavoro verticale GUALDONI GV 93 di nuova concezione è in grado di soddisfare le specifiche esigenze di utilizzo, merita una segnalazione particolare in quanto l’avanzamento rapido è di 30 m/min.

La potenza del motore mandrino è di 5,5 Kw e il regime max. di rotazione è 12.000 giri/min e viene proposto con CNC HEIDENHAIN, FANUC e FAGOR.

Serie GVX

I centri di lavoro verticali GUALDONI SERIE GVX, sono caratterizzati da corse in asse X che vanno da 850 mm a 1800 mm, in asse Yda 580 mm a 850 mm e corse in asse Z che vanno da 580 mm a 700 mm.
L’avanzamento rapido è di 20/30 metri al minuto, la potenza del motore mandrino è 10,5 kW e il regime massimo di rotazione raggiunge i 12000 giri al minuto.

Il caricatore utensili dei centri di lavoro verticali della serie GVX ha la possibilità di fornire da 24 a 32 posti.

Serie FUC TV

Queste macchine per la loro caratteristica funzionalità sono idonee a qualsiasi lavoro di fresatura, anche nelle condizioni più gravose.

La semplicità dei dispositivi di comando posti nella parte frontale della mensola, rendono la macchina estremamente maneggevole escudendo possibili errori di manovra.

Particolare cura viene dedicata alla selezione ed al controllo dei materiali impiegati nella costruzione, in modo da garantire la massima durata d’ esecuzione ed il mantenimento della precisione nelle parti. Gli avanzamenti della tavola con regolazione continua, permettono all’operatore la scelta ottimale della velocità di avanzamento sotto carico con notevole risparmio di tempo.

L’armadio contenente tutti i comandi elettrici della macchina è di facile accessibilità e consente la verifica dello stato di ogni componente (Siemens). Ad aumentare la sicurezza di manovra, tutti i comandi operano con corrente a bassa tensione, motori, azionamenti e inverter sono esclusivamente Control Techniques.

FU 70

Caratteristiche tecniche

 

 

 TAVOLA

Superfice della tavola mm 1600 X 400
4 scanalature a T 16
Rotazione a destra e a sinistra 45°
 

 MOVIMENTI AUTOMATICI

Longitudinale 1200
Trasversale 340
Verticale 600
Distanza max tra asse mandrino e superfice tavola 600
 

 MANDRINO

Cono ISO STANDARD 50
Diametro esterno del mandrino 128,57
Velocità 12
Giri al minuto 28 – 1400
 

 AVANZAMENTI

Longitudinale 10 – 800
trasversale 10 – 800
Verticale 5 – 400
 

 SPOSTAMENTI RAPIDI

Longitudinali 2000
Trasversali 2000
Verticali 1000
 

 MOTORI

Motore principale 10    Hp
Motore avanzamenti a C.C. 10,5 Nm
Motore elettropompa 0,25 Hp
PESO
Netto 4200

C61

Caratteristiche tecniche

 

 

 TAVOLA

Superfice della tavola mm 800 X 200
Numero e larghezza delle scanalature a T 12 X 3
Corsa longitudinale automatica della tavola 440
Corsa trasversale della tavola 200
Corsa verticale della tavola 350
Distanza max tra asse mandrino e superfice tavola 350
 

 MANDRINO

Cono 30
Velocità 8
Giri al minuto 50 – 1500
 

 AVANZAMENTI

Avanzamenti automatici (c.c) 10 – 800
 

 SPOSTAMENTI RAPIDI

Longitudinali 2000
Trasversali 2000
Verticali 800
 

 MOTORI

Potenza motore principale – HP 2/3
Potenza motore avanzamenti (c.c.) – HP 0.5
Potenza elettropompa – HP 0.15
 

PESO

Peso approssimativo 950

Serie Torni GCU

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nulla ultrices, augue sit amet bibendum euismod, mauris tellus dapibus neque, id tincidunt justo elit id lacus. Sed augue erat, auctor eget mollis ut, bibendum sit amet justo. Proin rutrum tellus eu arcu sodales, nec volutpat urna euismod. Nullam aliquet convallis elit nec auctor. Ut maximus sit amet enim vitae vestibulum. Etiam ullamcorper, lectus hendrerit mattis pulvinar, velit nisi hendrerit mi, in dictum lorem mi eu mauris. Suspendisse leo neque, semper a tempus eget, posuere vel velit. Donec posuere, neque eget feugiat interdum, ligula eros malesuada felis, et bibendum risus arcu vitae elit. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Proin eu lacus porttitor, convallis metus ac, eleifend mi. Morbi id malesuada dui. Donec ut porttitor sapien. Vestibulum volutpat dolor at risus congue, ut tristique dolor pharetra. Proin sit amet auctor lorem, a pharetra massa. Nulla gravida ante et leo sagittis, et hendrerit tellus consequat.